Farfalle con pesto di zucchine, ricotta e mandorle.

giovedì, gennaio 24, 2019

Avete voglia di spignattare un pochino?

Preparatevi allora, la ricetta che mi accingo a presentarvi è non è troppo complicata da preparare, ma molto gustosa e si presenta bene a tavola.

Ricorderete probabilmente che mio marito si è convertito alla cucina vegetariana da qualche anno e che quindi la mia cucina si è riorganizzata in maniera radicale, dunque oggi vi propongo un nuovo primo vegetariano.



Farfalle con pesto di zucchine, ricotta e mandorle.

Allora per 2-3 persone prendete:

  • pasta corta trafilata al bronzo (io ho usato farfalle) q.b. 
  • ricotta vaccina finissima 250 gr
  • 12-15 mandorle pelate
  • parmigiano o grana grattugiato q.b.
  • 3-4 zucchine
  • sale q.b. 
  • olio extravergine di oliva
  • per guarnire: pomodorini pachino, basilico fresco, frutta secca, parmigiano a scagliette
Grattugiate le zucchine per metà con una grattugia a fori larghi, l’altra metà a fori stretti, poi mettetele in una padella antiaderente ampia, tipo wok, irrorate di olio EVO e salate leggermente (non eccedete) e cuocete a fiamma bassa finchè non le vedrete appassite, facendo attenzione a non abbrustolirle (devono restare verdine)
Spegnete il fornello e aggiungete la ricotta, amalgamando con cura, dopo di che aggiungerete le mandorle pestate in maniera disomogenea.

Attenzione, potete anche usare il classico frullatore/macinino, ma consiglio per rendere la ricetta più gustosa e meno raffinata di usare un tipico mortaio per il pesto se ne trovano anche a buon prezzo e la grana disomogenea delle mandorle arricchisce la pietanza.

Aggiungiamo infine il formaggio grattugiato e mescoliamo bene il pesto così ottenuto.



procedimento per il pesto di zucchine e mandorle

Nel frattempo, cuociamo la pasta al dente, scoliamo conservando per sicurezza un pochino di acqua di cottura e versare nel wok che contiene il pesto di zucchine, ricotta e mandorle. Se la ricotta che avete utilizzato fosse un po’ asciutta possiamo ammorbidire il pesto con un pochino di acqua di cottura della pasta, se invece sarà già fine e soffice non ne vedrete il bisogno.

Mescolate bene la pasta, mantecando leggermente sul fornello a fiamma bassa e poi impiattate bene, guarnendo con pomodorini pachino, qualche foglia di basilico, parmigiano a scagliette e un pochino di frutta secca, prediligendo le stesse mandorle pestate in precedenza, ma se lo gradite arricchendo anche con altra frutta a guscio; suggerisco ad esempio noci e/o pistacchi
.


Qualche piccolo consiglio in cucina...

Non fate economia sugli ingredienti: la differenza di sapore tra un ottimo olio extravergine nostrano e l’ultimo olio di oliva estero si sente eccome, così come la pasta trafilata al bronzo sarà ben diversa da una pasta economica di qualità discutibile.
Consiglio inoltre di fare attenzione che gli strumenti da cucina siano adeguati e di buona qualità, perchè la differenza tra un buon wok antiaderente e una pentolaccia economica si riflette sui risultati in cottura, oltre che essere potenzialmente dannoso per la salute dei commensali.
Online d'altronde potete facilmente trovare vasta scelta di batterie di pentole/padelle oltre che i migliori accessori da cucina.
Detto questo....Buon appetito!

stampa la pagina

You Might Also Like

13 commenti

  1. Mi sembra un piatto molto curato e sembra anche molto buono in quanto io adoro le mandorle questo è un piatto elaborato ma nello stesso tempo molto semplice me gusta 😌

    RispondiElimina
  2. Un ottimo primo ,veloce ma gustosissimo che sicuramente riproporro alla mia famiglia, grazie.

    RispondiElimina
  3. un piatto davvero invitante e facile da realizzare grazie della ricetta ci provo anche io

    RispondiElimina
  4. Una ricetta deliziosa e grazie anche per i tuoi consigli

    RispondiElimina
  5. Esteticamente il piatto è bello da vedere. Basandomi sugli ingredienti ed il procedimento dovrebbe anche essere buono da gustare :-)

    RispondiElimina
  6. complimenti sono molto curiosa di provare il pesto di zucchine, questo sinceramente mi mancava proprio……

    RispondiElimina
  7. Una ricetta semplice e ricca di sapore , proprio come piace a me . La segno , per quando vengono a trovarmi i miei amici .

    RispondiElimina
  8. questo piatto ha un aspetto buonissimo e soprattutto un mix di ingredienti di mio gradimento, mi hai dato una bellissima idea

    RispondiElimina
  9. Un primo piatto sano ma allo stesso tempo gustoso. Ecco cosa preparerò per cena!

    RispondiElimina
  10. Questo è proprio il genere di piatto che amo mangiare! Pasta condita con ingredienti sani e semplici. Mi piace molto l'idea della ricotta, prendo nota di tutto e domani la preparo anche io!

    RispondiElimina
  11. Questo è proprio il genere di piatto che amo mangiare! Pasta condita con ingredienti sani e semplici. Mi piace molto l'idea della ricotta, prendo nota di tutto e domani la preparo anche io!

    RispondiElimina
  12. Un primo piatto invitante, il pesto di zucchine lo preparo spesso ma trovo interessante l'accostamento con la ricotta, grazie del consiglio😉

    RispondiElimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati o venduti a terzi

Follow me on Twitter

Like us on Facebook